Alessio

FNK_1319okok

Attore, performer, acrobata, giocoliere e coach teatrale, Alessio Ferrara nasce a Napoli nel 1985.

Inizia la sua carriera come attore di teatro e artista di strada, studia il metodo Brechtiano presso l’Ichos Zoe Teatro.

E’ attore protagonista nella compagnia Ichos Zoe in Dreigroschenoper by B. Brecht; in 1799 by S. Mattiello e in Il cavaliere di Brecht by S. Mattiello (Napoli 2002-2005).

Amplia la sua formazione artistica studiando danza, mimo corporeo, clown e Commedia dell’Arte con Michele Monetta, Lina Salvatore, Anna Redi, Camillo Vacalebre, Valeria Apicella, Marie Therese Sitzia, Alessio Torgioni, Loretta Marrone, Peter Wayel, Eugenio Allegri e Vladimir Olshansky.

Consegue il Diploma di attore lirico-concertista presso l’ I.C.R.A Project di Michele Monetta e Lina Salvatore (Napoli, 2010).

Consegue la Laurea Magistrale in Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli, 2011).

Si trasferisce a Berlino e inizia la sua formazione da acrobata  presso la scuola Die Etage Schule fur die Darstellenden Kunste, dove si diplomerà.

A Berlino 2011, come rappresentante della Die Etage cura la regia e la drammaturgia dello spettacolo The Bar under the sea, in occasione del meeting annuale della FEDEC (Federation europeenne de écoles de cirque professionnelle).

Dal 2013 lavora come performer freelance partecipando a festival in Spagna, Austria, Svizzera, Francia, Germania, Italia,  Danimarca, Lituania, Estonia e Russia.

Nel 2014  fonda Artekòr Duet insieme a Roberta Ruggiero.

Nel 2015 è tra gli ideatori e i realizzatori del Bus Theater, un progetto di teatro viaggiante.

Fa parte dello staff del Festival della Filosofia in Magna Grecia in qualità di insegnante del laboratorio di movimento espressivo.

E’ docente di ricerca e sperimentazione per performer circensi presso la Die Etage.

E’ docente di acrobatica per attori e danzatori presso la Die Etage.

Nell’Ottobre 2015 ha partecipato, curando la regia dello spettacolo Metamorphosys, al meeting annuale della FEDEC in occasione del Circa Festival in Auch.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *